Speranze cura diabete da trapianto isole pancreas "incapsulate"

| 28/05/2010 15:31

L'utilizzo di una sofisticata tecnologia per la produzione di micro-capsule che, avvolgendo le isole di Langherans all'interno del pancreas, le proteggono dal rigetto immunitario una volta trapiantate in un paziente affetto da diabete di tipo 1 è la nuova speranza contro questa malattia. A illustrare i risultati ottenuti su modello animale, "con l'80% delle guarigioni dei topi trattati", è stato Riccardo Calafiore dell'università di Perugia, autore della sperimentazione che si è guadagnata le pagine del 'Journal of Experimental Medicine'.

"Questa tecnica - ha detto l'esperto - si è mostrata in grado di migliorare il controllo glicemico nei topi trattati e, transitoriamente, siamo riusciti a sospendere la terapia insulinica, il tutto senza somministrare farmaci immunosoppressori. Ora stiamo lavorando per trasferire all'uomo questa importante scoperta scientifica italiana e, se tutto andrà per il meglio - assicura Calafiore - la prospettiva è di riuscire curare il diabete anche nei pazienti umani, che non dovranno più assumere insulina".

Fonte: Adnkronos

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato