Candida Albicans: valutazione delle sostituzioni amminoacidiche nel fenomeno della resistenza al fluconazolo

| 10/06/2010 10:40

I meccanismi molecolari che stanno alla base della resistenza della C. albicans al fluconazolo coinvolge mutazioni e sovraespressioni del gene ERG11e di proteine trasportatrici di membrana. In uno studio condotto dal “Department of Urology” della “Chung-Ang University College of Medicine” è stata esaminata la relazione tra la ridotta sensibilità della C. albicans al fluconazolo e le mutazioni V4041 e V509 nel gene  ERG11 di 182 C. albicans isolati con il metodo di pirosequenziamento.

Sono stati analizzati i DNA di questi, isolati clinici con differenti livelli di sensibilità in vitro. Nove degli isolati sensibili al fluconazolo, i sensibili dose dipendente, i trailer e i resistenti, hanno mostrato mutazioni a livello delle sequenze geniche V404I o V509M. I risultati di questo studio hanno quindi mostrato che nessuna correlazione può essere stabilita tra le mutazioni di V404I or V509M e la sensibilità del fluconazolo nella C. albicans

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato