Crema al veleno di serpente contro rughe

Redazione DottNet | 23/09/2008 14:42

rughe

Cosa non si farebbe per apparire belli. E più giovani. Ecco allora l’ultima trovata della cosmesi: crema da viso al veleno di serpente per spianare le rughe. “Con effetti assimilabili a quelli del botulino, ma senza aver bisogno delle iniezioni”, promette l’azienda che vende il prodotto, la Placet Skincare.

E le donne già fanno la fila nel reparto cosmetici delle grandi catene di distribuzione britanniche, dove la crema è già in vendita. Anche se per accaparrarsi un vasetto del nuovo ritrovato bisogna sborsare la cifra tutt’altro che irrisoria di 60 sterline (più o meno 75 euro). Nella lista degli ingredienti della crema anti rughe campeggia la versione sintetica del veleno della vipera dei templi. “Gli aminoacidi del veleno del rettile – rivelano i produttori – bloccano il segnale nervoso e comandano ai muscoli di contrarsi. Da qui l’effetto levigante”. Secondo le indiscrezioni di un’addetta alle vendite intervistata da Sky News il prodotto “è molto amato dalle attrici”. E può essere indicato per “le donne con una naturale avversione verso gli aghi”, aggiunge un dermatologo dell’Harley Street Medical Skin Clinic di Londra. “Inoltre – prosegue lo specialista – gli effetti sono meno artefatti di quelli che si ottengono con il botox”.