GSK compra l'argentina Phoenix per 253 mln di dollari

Aziende | Redazione DottNet | 18/06/2010 15:27

Shopping sudamericano per GSK. Il colosso britannico del farmaco si sta muovendo per espandere il suo business in America Latina, e ha già acquisito l'argentina Laboratorios Phoenix. L'accordo prevede un pagamento di 253 milioni di dollari cash per Phoenix e l'intero portafoglio di generici che copre varie aree terapeutiche, dal cardiovascolare alla gastroenterologia, all'urologia. Non solo: GlaxoSmithKline acquisterà anche uno stabilimento produttivo vicino a Buenos Aires.

Phoenix è all'ottavo posto nel mercato farmaceutico argentino, secondo i dati Ims. L'accordo, ha detto Aggas Hussain, presidente dei mercati emergenti per GSK, "è un passo importante nella nostra strategia per accrescere il nostro business in America Latina".

Fonte: Adnkronos

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato