Propranololo come trattamento unico degli emangiomi infantili delle vie aeree. Case report

| 21/06/2010 12:08

L'obiettivo di uno studio effettuato presso il Dipartimento di Otorinolaringoiatria del Massachusetts Eye Ear Infirmary è stato quello di descrivere l'uso del propranololo come trattamento unico per gli emangiomi infantili delle vie aeree, ed effettuare una revisionedella letteratura attualmente disponibile,che riporta e descrive l'uso del propranololo per le lesioni delle vie aeree. Durante questo studio sono stati ottenuti i seguenti risultati: due bambini hanno manifestato una risposta significativa alla terapia orale con propranololo e sono state evitate non solo le procedure chirurgiche invasive, ma anche la somministrazione a lungo termine di corticosteroidi per via orale. Questo è il primo case report che descrive il trattamento degli emangiomi infantili delle vie aeree con propranololo solo senza ulteriore intervento chirurgico o l'uso di corticosteroidi.

Una review della letteratura ha rivelato una serie di casi simili, dai quali sono emersi risultati positivi,in seguito all’adozione del propranololo come trattamento adiuvante con altri farmaci e con interventi chirurgici. Da questo studio,l'uso di propranololo è risultato essere un trattamento molto promettenteper l’emangioma infantile delle vie aeree. Inoltre dalla revisione della letteraturaè emersoche il propranololo,come trattamento unico per la maggior parte degli emangiomi della testa e del collo, ha già avuto applicazioni nel passato. Ulteriori studi sono però necessari per confermare l'efficacia a lungo termine, le strategie di dosaggio e gli effetti collaterali del profilo del propranololo come trattamento unico degli emangiomi infantili delle vie aeree.

Fonte: Maturo S, Hartnick C. Initial experience using propranolol as the sole treatment for infantile airway hemangiomas. Int J Pediatr Otorhinolaryngol. 2010 Mar;74(3):323-5.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato