Correlazione tra malattie paradontali e malattie cardiovascolari. Studio Scozzese

Odontoiatria | | 29/06/2010 12:50

Il legame tra igiene orale e malattie cardiache arriva da uno studio scozzese che ha coinvolto oltre 11.000 tra uomini e donne. La studio ha dimostrato che coloro che non usavano lo spazzolino in modo adeguato ha il 70% di probabilità in più di avere problemi al cuore rispetto a chi seguiva diligentemente le raccomandazioni del dentista e si lavava i denti almeno due volte al di'. In realtà la relazione tra malattie paradontali e cuore non è inedita e il 'British Medical Journal' ha già pubblicato in passato studi sull'argomento. Inoltre è risaputo che le infiammazioni della bocca e delle gengive possono contribuire all'ostruzione delle arterie e di conseguenza arrivare a provocare un attacco di cuore, ma è questo è il primo studio ad evidenziare l’importanza di un corretto e costante uso dello spazzolino da denti nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Ciò, secondo Judy O'Sullivan della British Hearth Foundation, è dovuto alla presenza di un batterio che si annida tra i denti e che può provocare infiammazioni anche gravi.

Lo studio scozzese ha raccolto dati sui comportamenti stile di vita, come il fumo, l'attività fisica e la routine della salute orale (quanto e come lavarsi i denti, quante visite dal dentista all'anno); inoltre sono state raccolte informazioni sulla storia medica del singolo e quella familiare riguardo a malattie di cuore e pressione del sangue. Nel complesso sei persone su dieci hanno riferito di andare dal dentista una volta ogni sei mesi, e sette su dieci di lavarsi i denti almeno due volte al giorno. Nel corso dello studio, durato otto anni, ci sono stati 555 eventi cardiovascolari, tra cui degli attacchi di cuore, 170 dei quali mortali. Tenendo conto di fattori che influenzano il rischio di malattie cardiache (come obesità, fumo e storia familiare) i ricercatori hanno rilevato che chi si spazzolava i denti due volte al giorno incorreva effettivamente in un rischio più basso. I campioni di sangue di coloro che trascuravano l'igiene orale, infine, indicavano la continua presenza di infiammazioni

 Fonte: Brush teeth to 'prevent' heart disease

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato