FDA approva Ella, il contraccettivo di emergenza firmato HRA Pharma

Redazione DottNet | 29/06/2010 15:15

contraccezione-demergenza

Un panel di esperti della FDA ha votato, in questi giorni, all'unanimità l’efficacia e la sicurezza di Ella (ulipristal acetato), farmaco adoperato nellacontraccezione d'emergenza. Kathleen Hoeger, esponente della FDA, ha dichiarato che "i dati di efficacia sono stati molto convincenti". Tuttavia, il panel ha dichiarato che l'effetto del farmaco sulla gravidanza e sul feto non sono state molto chiare e ciò dovrebbe essere indicato sull'etichetta del farmaco e ulteriormente studiate.Ella, è stato già approvato nella UE nel maggio 2009 come un contraccettivo di emergenza entro le 120 ore dal rapporto sessuale non protetto o in seguito al fallimento del contraccettivo, ed è attualmente venduto in 22 paesi europei.

HRA Pharma è da sempre leader nella contraccezione d'emergenza, in quanto sin dal lancio del suo primo prodotto, il NorLevo, ha fornito soluzioni alle necessità di milioni di donne in oltre 50 nazioni. L'Azienda ha intenzione di proseguire lo sviluppo farmaceutico delle soluzioni che meglio si adattano allo stile di vita delle donne, nel campo della salute riproduttiva. Attualmente HRA Pharma sta sviluppando il suo farmaco ulipristal acetato in altre indicazioni al di fuori della contraccezione d'emergenza, tra cui la fibrosi uterina.