Anaao, la manovra costerà ai medici dai 9 ai 41mila euro

Silvio Campione | 06/07/2010 15:14

Dai 9 ai 41 mila euro in meno: è questo il peso della 'stangata' sui medici del Servizio sanitario  nazionale, frutto della manovra economica messa a punto dal Governo.  L'Anaao Assomed, il principale sindacato della dirigenza medica del Ssn, ha infatti calcolato gli effetti della manovra sulle tasche dei  camici bianchi nel triennio 2011-2013. Uno schema dettagliato che è  diventato un volantino di protesta, in cui viene ricordata la data dello sciopero dei medici proprio contro la manovra, il 19 luglio.

 Nello specifico, l'Anaao Assomed ha quantificato una 'stangata'  pari a 9 mila euro per i responsabili di struttura semplice; 12 mila  per i direttori di struttura complessa; 22 mila per i dirigenti medici con incarico professionale e anzianità di servizio di 15 anni; 41 mila euro per i dirigenti medici con incarico professionale e anzianità di  servizio di 5 anni. "Non possiamo accettare - recita il volantino - che il Governo metta le mani nelle tasche di professionisti impegnati ogni giorno in  compiti di altissima responsabilità nei confronti dei cittadini. Non possiamo accettare che i giovani medici siano i più penalizzati". E ancora. "Non possiamo accettare che la manovra impoverisca di risorse  professionali la sanità pubblica italiana spingendo una intera generazione di medici verso il privato".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato