Fazio: le farmacie online sono un’estensione delle tradizionali

Farmacia | Redazione DottNet | 13/07/2010 11:18

''Questo Governo, e credo lo abbia dimostrato, crede alla crescita del ruolo del farmacista'' ed è consapevole che ''la farmacia del futuro avrà due facce, una commerciale, ovvero di vendita dei farmaci, e l'altra di snodo socio-sanitario''. E' quanto afferma il ministro della Salute, Ferruccio Fazio. In tal senso il ministro ha voluto rassicurare i farmacisti dopo i malumori degli ultimi giorni, chiarendo che le future farmacie on-line ''saranno una estensione delle farmacie tradizionali'', anche perché, ha spiegato Fazio, ''noi non ci vogliamo far imporre regole telematiche dalla Comunità europea''.

 Il ministro ha poi aggiunto che i 4 decreti attuativi della legge 69 sul riordino delle farmacie saranno ''a brevissimo'' sul tavolo della Conferenza Stato-Regioni e che questi decreti ''prevedono vari aspetti, dalla prenotazione degli esami alla consegna dei referti, alla gestione dell'infermiere a livello di assistenza domiciliare fino alla prevenzione primaria fatta in farmacia''. Guardare alle farmacie online con l'idea 'di mettere ordine nel comparto perche' non si puo' piu' pensare di tenere fuori internet'. Il ministro della Salute Ferruccio Fazio incalza. E' un mezzo che 'va visto come una estensione territoriale delle farmacie, un loro prolungamento nella vendita e nell'attivita' socio-sanitaria'. E del quale le farmacie tradizionali 'non devono assolutamente preoccuparsi'.
'Attualmente il 60-90% dei farmaci acquistabili online sono contraffatti. Bisogna mettere paletti rigidi - ha continuato Fazio - e fare nuove regole europee che ci permetteranno di regolare anche la situazione attuale'.
'Prontissima' si dichiara l'Agenzia italiana del farmaco: il direttore generale, Guido Rasi chiarisce infatti che 'l'abuso di farmaci, nel nostro Paese, preoccupa ma non c'entra il canale. Internet o no, cambia poco. Non avere una regolamentazione vuol dire non voler affrontare il problema'.
 

 

Per commentare e approfondire l'argomento: Gruppo Mondo Farmacia

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato