Asp Catania, a Caltagirone endoscopia digestiva con videocapsula

| 16/07/2010 15:14

farmaci generici ministero-della salute sanità-pubblica lorenzin

Attivo all'ospedale Gravina di Caltagirone (Ct) un sistema di video-endoscopia capsulare per lo studio non invasivo delle patologie del colon e dell'intestino tenue (sanguinamenti occulti, malattie infiammatorie). Attraverso questa nuova metodica, in dotazione all'Unità operativa di Endoscopia digestiva è possibile esplorare le sedi dell'apparato gastroenterico non raggiungibili con l'endoscopia tradizionale. L'esame, effettuato in regime di day hospital, non richiede l'uso di mezzi chimici o di contrasto: il paziente ingerisce la video capsula, questa trasmette le immagini a un sistema di ricezione che le registra e le archivia, e viene infine espulsa per le vie naturali.

Le immagini vengono, poi, trasferite su un computer, che per mezzo di uno specifico programma le elabora trasformandole in un filmato che verrà visionato dal medico. "Si tratta di una frontiera raggiunta - spiega Nicola Monterosso, direttore dell'Uos di Endoscopia digestiva - anche se i ricercatori stanno già lavorando al suo miglioramento. Con la videocapsula completiamo i servizi offerti dalla nostra Unità operativa. Lo sviluppo dell'endoscopia si misura sulla possibilità di effettuare esami sempre meno invasivi, e la videocapsula garantisce questo risultato". Per quanto riguarda l'endoscopia tradizionale si segnala un aggiornamento tecnologico del sistema di video endoscopia ad alta definizione. La nuova dotazione tecnologica permette una visione di gran lunga superiore alla precedente, consentendo la definizione di lesioni minime. Ciò a vantaggio della diagnosi precoce delle patologie del tubo digerente. "Abbiamo provveduto a integrare e aggiornare il parco tecnologico dell'Uos - afferma Giuseppe Calaciura, direttore generale dell'Asp Catania - garantendo ai cittadini maggiori e migliori servizi. È ormai prossimo l'avvio dello screening del cancro colorettale nell'intera provincia e la tecnologia acquisita risulterà particolarmente utile a questo scopo".