Conservazione dei denti coinvolti in una cisti odontogenica. Case report in pediatria

Odontoiatria | | 16/07/2010 16:24

Le cisti odontogene si riscontrano spesso nella popolazione pediatrica e adolescenziale, le cisti follicolari sono le più comuni. Un report condotto da Alkhatib, Manton ha avuto lo scopo di sensibilizzare i dentisti pediatrici in merito alla gestione di questa condizione. Il report ha analizzato il caso di un ragazzo sano di quattordici anni con una cisti odontogena che coinvolgeva due premolari mandibolari spostati. La cisti è stata enucleata chirurgicamente e i due premolari sono stati conservati.

La diagnosi è stata una cisti follicolare. A quattro, dodici e venti mesi c’è stata una sostanziale guarigione dell’osso e l’emissione non assistita dei premolari. Questo report ha evidenziato quindi che, per trattare le cisti odontogene nei bambini e negli adolescenti è consigliabile, se possibile, un approccio meno invasivo al fine di conservare i denti permanenti coinvolti.

Per maggiori informazioni sul caso clicchi qui

Per commentare e approfondire l'argomento: Gruppo Forum Pediatri

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato