Aifa con l’Oms sulla sicurezza dei farmaci

Redazione DottNet | 18/09/2010 18:50

Si consolida ulteriormente il rapporto dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) con l'Organizzazione mondiale della sanità sul tema della sicurezza dei farmaci. L'Aifa, infatti, ha partecipato alla stesura del 44° rapporto annuale dedicato alle linee guida sulla produzione farmaceutica 'targato' Oms (44th Technical Report - 'WHO Expert Committee on Specifications for Pharmaceutical Preparations'). "L'Aifa – spiega una nota - ha apportato il proprio contributo nella sezione dedicata alla produzione di medicinali contenenti principi ad alta attività, favorendo così lo sviluppo e l'aggiornamento delle norme di buona fabbricazione dei farmaci".

Questa iniziativa, che è parte di un più ampio quadro di collaborazione tra i due enti, "testimonia l'impegno dell'Aifa a migliorare il controllo delle modalità di produzione dei farmaci anche su territorio internazionale", conclude l'Agenzia italiana del farmaco. Per il gruppo Politica e legislazione farmaceutica, clicchi qui.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato