Nuovi biomarker per la diagnosi differenziale tra i leiomiomi uterini e i leiomiosarcomi: identificazione e caratterizzazione

| 28/09/2010 12:05

utero tumori-benigni

I leiomiomi uterini sono tumori benigni dell’utero, che derivano da cellula clonali della muscolatura liscia del miometrio, e sono le più comuni cause di isterectomie. Lee JH e colleghi hanno valutato l’instabilità dei micro satelliti mitocondriali (mtMSI) nei leiomiomi uterini e nei leiomiosarcomi  al fine di differenziare e identificare i patogeni molecolari tra questi due tumori. A tale scopo sono stati confrontati i campioni di DNA isolati da tessuti tumorali e tessuti normali di 50 pazienti con leiomioma uterino e di 14 pazienti con leiomiosarcomi.

Su tali campioni è stata analizzata l’instabilità dei micro satelliti mitocondriali attraverso l’uso di otto markers micro satelliti. I risultati ottenuti hanno messo in evidenza che l’instabilità dei micro satelliti mitocondriali non era presente in tutti i leiomiomi uterini,infatti, in media 3 pazienti su 4 ( 21.4% ) affetti da leiomiosarcomi presentavano tale instabilità dei micro satelliti mitocondriali e la frequenza di queste instabilità tra i due tipi di tumori era molto differente (p<0.01). Di conseguenza le caratteristiche distintive dell’ instabilità genetica mitocondriale nei leiomiomi uterini e leiomiosarcomi rendono l’instabilità dei micro satelliti mitocondriali un potenziale marker per la diagnosi differenziale di questi due tumori.

Bibliografia: Lee JH, Ryu TY, Cho CH, Kim DK.Different Characteristics of Mitochondrial Microsatellite Instability Between Uterine Leiomyomas and Leiomyosarcomas. Pathol Oncol Res. 2010 Sep 18.