Contro allergie respiratorie terapia sublinguale per 4 anni. Studio italiano

| 13/10/2010 11:55

allergie immunoterapia naso

Per avere benefici a lungo termine, la durata ottimale del trattamento immunoterapia sublinguale (Slit) contro le allergie respiratorie e di 4 anni. A sostenerlo è un gruppo di ricercatori italiani che hanno calcolato l'effetto a lungo termine di questa terapia, in base alla sua durata. Nonostante il diffuso utilizzo, rimanevano ancora poco studiati il suo effetto a lungo termine e la durata ottimale del ciclo di trattamento. Gli studiosi Maurizio Marogna, Igino Spadolini, Alessandro Massolo, Giorgio Walter Canonica, Giovanni Passalacqua, in uno studio pubblicato su Journal of Allergy and Clinical Immunology, hanno confrontato gli effetti di cicli di 3, 4 o 5 anni di trattamento Slit, seguendo nel tempo per 15 anni un gruppo di pazienti allergici all'acaro della polvere.

Un altro gruppo di pazienti con le stesse caratteristiche è stato invece trattato solo con i farmaci. L'effetto della Slit è stato valutato registrando annualmente i sintomi, il consumo di farmaci, le cellule infiammatorie nasale e la funzionalità respiratoria. Al termine dello studio si è osservato che i pazienti trattati con Slit per 4 o 5 anni mantenevano il beneficio clinico per altri 8 anni dopo la sospensione, mentre in quelli trattati per tre anni il beneficio si manteneva per 7 anni. Mentre tutti i pazienti non trattati con Slit sviluppavano nuove sensibilizzazioni ad altri allergeni, ciò si verificava solo nel 25% dei soggetti trattati. Inoltre, una volta che il beneficio della Slit veniva meno, un nuovo ciclo di vaccinazione otteneva un'effetto molto più rapido che al primo ciclo. Gli autori dello studio hanno quindi concluso che la durata ottimale del trattamento Slit, per quanto riguarda l'effetto a lungo termine, è di 4 anni.