Colantuoni: eliminare ostacoli a uso equivalenti in ospedale

Medicina Generale | Redazione DottNet | 29/09/2008 16:58

“Non bisogna dimenticare – spiega Francesco Colantuoni Vice Presidente di AssoGenerici – il ruolo centrale dell’ospedale pubblico all’interno del Servizio Sanitario Nazionale e le opportunità che può offrire al territorio in termini di cultura del farmaco e quindi del farmaco generico. Solo se questa cultura sarà disseminata a partire dalle strutture ospedaliere, si raggiungeranno gli auspicati equilibri di economicità e sostenibilità dell’intero comparto.”

“Siamo soddisfatti – prosegue Colantuoni - che anche l’AIFA nella persona del suo Direttore Generale Prof. Guido Rasi, si sia detto favorevole alla proposta di AssoGenerici di utilizzare la prescrizione per principio attivo all’atto della dimissione dall’ospedale. Questo è certamente un passo fondamentale verso lo sviluppo di una prescrizione “indipendente”, coerente con i meccanismi di acquisto del Sistema Sanitario Nazionale, ma soprattutto un segnale rassicurante per l’utilizzatore finale, il cittadino”.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato