Sifo: prima terapia, non ci sono ragioni per preferire gli originator

Farmaci | Redazione DottNet | 08/11/2010 16:05

Nei pazienti alla prima terapia 'non vi sono in generale ragioni nè di carattere regolatorio ne' di carattere scientifico per preferire l'uso dei farmaci originator'. La Sifo, Società italiana di farmacia ospedaliera, interviene nel dibattito sui biosimilari, farmaci derivanti da un 'originale' biotecnologico di cui e' scaduto il brevetto, sui quali alla Commissione Sanitè del Senato sono in discussione due disegni di legge.

'Qualora il biosimile sia disponibile - spiegano a parlamentosalute.it Andrea Messori e Mauro De Rosa - esso va, come regola, preferito sia per ragioni di economicità sia per la maggiore modernità produttiva di tali prodotti'. Clicchi qui per commentare.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato