Effetti dell’erosione dentale sulla salute orale e sulla qualità della vita in età pediatrica

| 17/11/2010 11:48

Presso il Dipartimento di Stomatologia della Federal University of Santa Maria, Vargas-Ferreira e collaboratori hanno eseguito uno studio per valutare se l’erosione di bassa entità dei denti influenza la salute orale e la qualità della vita nella popolazione pediatrica. Nello specifico è stato eseguito uno studio cross-sectional, con una campionatura casuale multistage di 944 bambini di età compresa tra 11 e 14 anni; questo gruppo di bambini è stato monitorato per 2 anni, valutando attentamente la prevalenza e la gravità dell’erosione dentale. I pazienti hanno inoltre risposto ad un questionatio “Child Perceptions” sulla base delle direttive sanitarie brasiliane e a un questionario strutturato per raccogliere informazioni sulle variabili socio-economiche.

I dati raccolti sono stati analizzati e valutati in base all’associazione tra le variabili predittive e il modello di regressione di Poisson con grandi varianze. I risultati ottenuti hanno mostrato un’incidenza del 7.2 % dell’erosine dentale di lieve gravità. Dall’anilisi di Poisson si è osservato inoltre che esiste un valore medio ben distinto nei valori del questionario Child Perceptions.I bambini con erosione dentale lieve e moderata gravità non hanno riportato valori elevati nel punteggio totale del questionario “Child Perceptions”.In definitiva, la presenza di una lieve erosione dentale non influenza la percezione dei bambini riguardo la salute orale o le prestazioni giornaliere dei bambini.

Bibliografia: Vargas-Ferreira Fet all , Tooth Erosion With Low Severity Does Not Impact Child Oral Health-Related Quality Of Life., Caries Res. 2010 Nov 4;44(6):531-539

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato