Effetti delle onde del cellulare in gravidanza sullo sviluppo di disturbi comportamentali nel bambino

Pediatria | | 14/12/2010 16:14

Con l'esposizione esagerata alle onde del cellulare durante la gravidanza il rischio è che i bambini sviluppino, nella crescita, problemi di comportamento. Lo indicano i ricercatori dell'università della California (Los Angeles) che hanno pubblicato uno studio sul “Journal of Epidemiology and Community Health”, secondo il quale corrono gli stessi pericoli i piccoli che usano il cellulare in età molto precoce. La ricerca si è basata sui dati di dossier sanitari dettagliati,raccolti in Danimarca su 28.000 bambini di 7 anni, che comprendeva anche informazioni sull'uso dei telefonini sia da parte delle madri sia da parte dei bambini.

L'equipe coordinata da Leeka Kheifets, ha così scoperto che i giovanissimi più esposti avevano un rischio del 50% maggiore di incorrere in sindromi da iperattività e problemi di comportamento. Secondo gli scienziati, però, per capire meglio questo legame saranno necessarie ulteriori ricerche.

 Bibliografia: Hozefa A Divan, Leeka Kheifets, Carsten Obel, Jørn Olsen. Cell phone use and behavioural problems in young children. J Epidemiol Community Health jech.2010.115402 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato