Epilettici al volante, sì se non ha crisi da un anno contro i due di oggi

| 10/01/2011 19:42

Chi soffre di epilessia potra' rimettersi alla guida della propria vettura se non ha crisi da un anno, contro i due previsti oggi. E in alcuni casi i tempi potranno essere anche minori, con il riconoscimento di situazioni differenziate e casi in cui addirittura non sono previsti divieti. Lo prevede il decreto ministeriale che entra in vigore da domani e che recepisce la direttiva dell'Unione europea sulle norme per l'idoneita' alla guida per persone affette da epilessia, disabilita' visiva e diabete mellito. Lo ricorda con soddisfazione la Lega italiana contro l'epilessia (Lice) che si e' impegnata per promuovere il provvedimento.  La Lice ricorda che non sono previste restrizioni al volante, ad esempio, "nel caso di persone con sole crisi notturne, con crisi non accompagnate a perdita di coscienza o provocate da fatti acuti a carico del sistema nervoso senza tendenza a ripresentarsi.

Inoltre, chi ha attacchi mentre e' in corso la sospensione del trattamento su indicazione del neurologo puo' tornare alla guida dopo tre mesi se accetta di riassumere il trattamento. Un'altra importante novita' consiste nel riconoscimento della guarigione in coloro che non lamentano crisi da almeno 10 anni e non sono piu' in trattamento. Infine, per coloro che sono liberi da crisi da almeno 5 anni, le apposite commissioni mediche locali possono riconoscere periodi di idoneita' superiori agli attuali due anni". L'approvazione della nuova legge sull'idoneita' alla guida nell'epilessia rappresenta l'atto finale di un lungo iter nel quale la Lice, si legge in una nota, ha avuto un ruolo attivo di orientamento delle commissioni che hanno curato la revisione della materia a livello internazionale e il suo adattamento alla realta' italiana. "La Lice annuncia con gioia questo importante evento - ha dichiarato Ettore Beghi, presidente della lega - che rappresenta un grande passo in avanti sulla strada del riconoscimento di una vita fuori dall'ombra per chi soffre di epilessia".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato