Prorogata anche per il 2011 la Social card

Redazione DottNet | 07/02/2011 19:01

Via libera anche per il 2011 all'utilizzo della Social Card in farmacia. Federfarma, infatti, ha firmato la proroga, per tutto il 2011, della convenzione con i ministeri dell'economia, del lavoro e della salute, per l'utilizzo in farmacia della Carta acquisti, nota come Social card. "I cittadini titolari della Carta acquisti (anziani ultra sessantacinquenni e famiglie con figli con meno di 3 anni, a basso reddito) - si legge nella circolare inviata dall'associazione - possono quindi continuare a effettuare acquisti in farmacia utilizzando tale carta elettronica per il pagamento".

Le farmacie che hanno aderito al servizio (attualmente sono circa 5mila) praticheranno uno sconto del 5% sugli acquisti pagati con la Carta in questione, esclusi gli acquisti di farmaci e il pagamento di ticket, e a effettuare la misurazione gratuita della pressione arteriosa e/o del peso corporeo, in occasione di un acquisto pagato con la Social card. Clicchi qui per essere informato

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato