Crescita del 5-7% nel solo 2011 del mercato farmaceutico. Tracciati i fattori determinanti nel report Pharmaceutical Market: Landscape and Outlook 2011-2015

Adelaide Terracciano | 11/02/2011 17:49

Il valore del mercato farmaceutico globale nei prossimi cinque anni è destinato a crescere del 5-7% nelsolo 2011, per un valore pari a  880 miliardi di dollari, a fronte di un ritmo 4-5% dell’anno appena terminato. Il dato a livello globale per il quinquennio 2011-2015 è un tasso di crescita del 7% anno su anno. Questo però vedrà una forbice allargarsi tra paesi occidentali ed in via di sviluppo.L’andamento del mercato farmaceutico nel prossimo quinquennio sarà dettato soprattutto dalle strategie aziendali che colossi farmaceutici, quali Pfizer, Sanofi-Aventis e Bristol - Myers Squibb, adotteranno di fronte alla scadenza di importanti e numerosi brevetti.

 

Oltre all'impatto delle principali scadenze dei brevetti, i fattori determinati l’andamento della crescita del mercato farmaceutico saranno i mercati pharmerging, che continueranno la loro rapida espansione e si consolideranno come notevoli fonti di crescita. Un ruolo determinante lo avranno anche le diverse opzioni di trattamento farmacologico innovativo che stanno diventando disponibili in aree che includono il melanoma metastatico, sclerosi multipla e sindrome coronarica acuta, aprendo così nuovi segmenti d’investimento per le aziende.

Questo, e tanto altro, emerge dal Report Pharmaceutical Market: Landscape and Outlook 2011-2015, una metanalisi effettuata dal centro Studi Merqurio, nel quale viene fotografato lo scenario farmaceutico attuale e sono delineati i fattori utili per identificare e superare le resistenze per una futura crescita del mercato farmaceutico nel periodo 2011- 2015.

Per consultare il report clicchi qui

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato