Esperimento pilota a Napoli: la banca dati dei medici di medicina generale in rete per l’Università di Napoli

| 19/02/2011 18:27

Per la prima volta la banca dati dei medici di medicina generale viene messa a disposizione dell'Universita' di Napoli Federico II grazie al progetto 'Satellite' presentato nel corso di un convegno nella sede del Ceinge presso il Secondo Policlinico. Si tratta di una collaborazione informatica tra i medici di famiglia rappresentati dalla Comegen e le strutture di secondo livello, allo scopo di contribuire a creare una rete di comunicazione con il territorio e a semplificare la gestione delle patologie maggiormente presenti , con interventi di prevenzione e con la conseguente riduzione delle spese sanitarie.

 'Questo progetto e' un esperimento - afferma Giovanni Arpino presidente della Comegen Campania e del Consorzio Cooperative campane - per il miglioramento della gestione totale di tutta l'assistenza. Siamo dotati di una sorta di lente di ingrandimento sulle patologie collegate tra loro che ci permette non solo di osservare come vengono curate ma anche in che modo si puo' andare ad incidere sulla prevenzione'. I medici di medicina generale sono in grado di fornire in tempo reale dati sui propri pazienti creando delle vere e proprie mappe della salute. Dall'interpretazione dei dati e' possibile costruire dei modelli di sanita' piu' efficienti. 'Questo sistema - afferma Luigi Sparano, segretario provinciale della Fimmg - attraverso lo scambio di informazioni tra i medici di base e le strutture di secondo livello, fa si' che il paziente non girovaghi inutilmente e che diminuiscano i costi sanitari, rendendo un servizio efficace ed appropriato. L'obiettivo e' quello di favorire i cittadini nell'accelerare i processi che portano ad un percorso diagnostico corretto, riducendo anche le liste di attesa'. Sono intervenuti all'incontro Franco Salvatore presidente del Ceinge, Giovanni Canfora e Luigi Quagliata, rispettivamente direttore generale e direttore sanitario del Secondo Policlinico.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato