Il Tamoxifen per la prevenzione del cancro al seno

Farmaci | Redazione DottNet | 28/03/2011 15:36

Donne sane ma a forte rischio di cancro al seno dovrebbero assumere il tamoxifen in forma preventiva secondo una commissione di esperti internazionali che scrivono su Lancet Oncology.I medici sostengono che la direttiva dovrebbe essere simile a quella che consiglia le statine per pazienti arischio di malattie cardiache. Secondo gli esperti, il tamoxifen aiuterebbe a ridurre le probabilità di ammalarsi. Al contempo èun farmacocon alti rischi collaterali: èstato collegato al cancro dell'utero, emboli e ictus.

 Negli Stati uniti il tamoxifen èstato approvato per al prevenzione del cancro al seno al pari di un altro farmaco, il raloxifene. Secondo la commissione britannica dovrebbero prenderlo le donne che hanno una probabilitàsuperiore al 4 per cento di ammalarsi nei prossimi dieci anni. 'I due farmaci dovrebbero essere approvati anche nel Regno Unito. Le prove sono schiaccianti', ha detto alla Bbc Jack Cuzick, presidente della commissione e epidemiologo alla University of London.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato