Una nuova variante di cheratoplastica perforante: la PK decagonale con laser a femtosecondi. I primi risultati di efficacia in letteratura

| 05/04/2011 13:20

cheratoplastica-penetrante occhi

Il mese scorso sono stati pubblicati i risultati di efficacia di una nuova variante di cheratoplastica perforante realizzata mediante il laser a femtosecondi Technolas, che prevede un taglio della cornea  di forma decagonale. I risultati di questo primo studio, condotto su 60 occhi, sono risultati alquanto incoraggianti, vista l’efficacia e la sicurezza di tale tecnica e l’assenza di complicazioni post-operatorie. Si è osservato infatti, a seguito di una valutazione a breve termine, un miglioramento significativo rispetto alla procedura standard di cheratoplastica perforante, dell’acuità visiva corretta e non corretta, dei valori medi di densità cellulare endoteliale e di astigmatismo.

Inoltre, alla microscopia elettronica a scansione, si sono osservati ottimi risultati di nettezza dei margini di taglio decagonale, riducendo il numero di ponti di tissuto residuo. Gli studi attualmente in corso stanno valutando i risultati a lungo termine e comparativi di tale tecnica al fine di confermare gli effettivi vantaggi di questa nuova variante chirurgica “a tutto spessore”.  

Clicchi Qui Per Approfondinementi