De Bellis il nuovo presidente della Sno, società di neurochirurgia

Redazione DottNet | 22/05/2011 19:21

neurochirurgia neurologia ospedale sanità-pubblica neuroradiologi

Il neurochirurgo napoletano Massimo de Bellis, primario all' ospedale Loreto Mare e' stato eletto presidente della Sno, la Societa' dei neurologi, neurochirurghi e neuroradiologi ospedalieri al congresso dell' associazione, che si e' svolto a Cagliari.
De Bellis ha studiato e lavorato negli anni '70 con il pioniere della neurochirurgia, Francesco Castellano, allievo a sua volta dello svedese Herbert Olivecrona, perfezionando la propria specializzazione alla scuola di maestri come Claude Gros di Montpellier, Rene' Louis di Marsiglia, Mahamout G. Yasargil di Zurigo, Majid Samji di Hannover, Jean Jacques Lecuire di Lione.
 

Nel reparto di Neurochirurgia del Loreto Mare si effettuano pratiche neurochirurgiche originali divulgate sulle riviste specializzate, in particolare per le stenosi del canale vertebrale, per l'ernia del disco dorsale, nel trattamento delle sostituzioni dei corpi vertebrali, delle stabilizzazioni per la patologia vertebro-midollare.