Per scoprire cancro e AIDS test come quello di gravidanza

Redazione DottNet | 10/10/2008 18:08

Come un test di gravidanza, solo che anziché segnalare l'arrivo o meno di un bebè avrà l'infausto compito di formulare una diagnosi di tumore, sclerosi multipla o Aids.
E' questa la promessa di un test fai da te allo studio all'università di Leeds, in Gran Bretagna, basato su biosensori che intercettano i segnali degli anticorpi a caccia di biomarcatori conosciuti come spia di una malattia. La tecnologia potrebbe rappresentare uno strumento in più nelle mani di medici di famiglia o di camici bianchi ospedalieri alle prese con la necessità di una diagnosi superveloce. Sì, perché l'esame in questione assicura una risposta in soli 15 minuti.
 

E in realtà l'elenco delle malattie che potrebbe essere in grado di scovare è ben più lungo, comprendendo anche ictus, malattie cardiache in generale, infezioni fungine e tubercolosi. Il promettente test costituisce anche un valido esempio di collaborazione europea, infatti è il punto di arrivo di un'intesa tra diversi enti di ricerca del Vecchio continente, attraverso il progetto Elisha su cui l'Unione europea ha investito ben 2,7 milioni di euro e di cui è stato affidato il coordinamento all'ateneo britannico. I ricercatori sono convinti che la nuova tecnologia possa essere ben presto racchiusa in un kit della grandezza di un telefono cellulare, in grado di contenere una serie di sensori, ciascuno incaricato di scovare una malattia precisa. "Abbiamo messo a punto una strumentazione semplice da comprendere e usare, in tutto e per tutto simile a quella che serve ai diabetici per rilevare i livelli di glucosio", rivela sul sito dell'università di Leeds Paul Milner.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato