Eseguito con successo il primo trapianto di sterno in Italia

Enrica Vigato | 05/07/2011 09:50

Una ragazza di 30 anni colpita da un neoplasia ossea devastante localizzata nello sterno è stata operata con successo di trapianto dello sterno dall’ èquipe di Chirurgia toracica/ prof. Aurea. L’intervento è stato eseguito dal Dott. Franco Stella, ricercatore già confermato e idoneo come professore associato,  in collaborazione con il Dott. Guido Frascaroli direttore della Rianimazione e Anestesiologia, i Dottori Andrea Dell’Amore e Giampiero Dolci, la Coordinatrice Infermieristica Sandra Mortelli  e lo staff infermieristico del Blocco Cardio - Chirurgico.    

In passato in Italia era già stato eseguito un trapianto – parziale – di sterno ma è la prima volta che si effettua il trapianto subtotale, anche della parte superiore con sostituzione dell’ 80% dello sterno malato.                                     
Lo sterno impiantato, prelevato dalla Banca dell’osso tra quelli compatibili per morfologia e dimensione, è stato decellularizzato  per evitare rigetti  e rimodellato in sala operatoria.                                                                                   
“ Questa tipologia d’ intervento è la più vantaggiosa perché non richiede terapia immunosoppressiva e porta ad una restituzione funzionale dell’organo – spiega il Dott. Stella – la paziente dopo circa due settimane  è stata dimessa e dalle prime indagini istologiche la neoplasia risulta debellata. L’intervento potrà  essere eseguito anche per traumi  o dimorfismi  e apre la strada a nuove soluzioni chirurgiche  di patologie complesse”.


Per informazioni:
Letizia Maini, Ufficio Stampa Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Tel. 0516361230 Cell.348/3003303

 

Conosci meglio POLICLINICO S.ORSOLA MALPIGHI in  WHO’S WHO IN ITALY :
www.whoswho.eu

WHO’S WHO IN ITALY
Enrica Vigato
Direttore Editoriale
0266503014

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato