In Gazzetta i criteri per i farmaci anti-colesterolo

Redazione DottNet | 18/07/2011 19:33

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la nuova nota 13 che modifica i criteri per l'appropriatezza prescrittiva dei farmaci ipolipemizzanti, che abbassano la concentrazione di colesterolo nel sangue. "La Nota èstata profondamente rielaborata - sottolinea l'Aifa - per renderla una Raccomandazione unitaria che non costituisca ostacolo all'accesso alla cura per i pazienti e sia di facile fruibilitàper la medicina generale".

 La scelta del farmaco da prescrivere èstata "modulata in funzione del livello del rischio e del relativo target terapeutico.Alla luce delle nuove conoscenze clinico scientifiche - prosegue l'Agenzia del farmaco - sono stati superati i limiti della precedente versione della Nota, eliminando le incertezze relative alla ipercolesterolemia poligenica e chiarendo che l'ipercolesterolemia costituisce l'elemento necessario per l'ammissione al trattamento rimborsabile. La Nota 13, formulata sulla base delle evidenze scientifiche indicate dalla Commissione Tecnico Scientifica dell'Aifa, èstata sottoposta anche ad una verifica pratica di applicabilitàda parte dei rappresentanti dei medici di medicina generale".  La nuova stesura della Nota comprende anche una rassegna bibliografica "per agevolare il medico prescrittore che voglia effettuare approfondimenti. E' stato inoltre semplificato l'aspetto redazionale finalizzato alla praticitàdi interpretazione e utilizzazione, comprendente una nota che sintetizza le indicazioni fondamentali per l'aggiornamento prescrittivo".

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato