Oms, stop alle analisi del sangue per la diagnosi di Tubercolosi attiva: troppi errori

Infettivologia | Redazione DottNet | 20/07/2011 16:35

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha chiesto ai Paesi di bandire il test del sangue per la diagnosi della tubercolosi (Tb) attiva, poiche' i risultati non sono affidabili e mettono a rischio la vita dei pazienti. Molti di questi test sono prodotti in Paesi d'Europa e del Nord America, Italia inclusa, ma sono usati soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, ha affermato l'Oms. 'Ci sono prove schiaccianti che questi test del sangue sono imprecisi, errati', ha affermato a Ginevra il direttore del Dipartimento dell'Oms Stop Tb, Mario Raviglione. 'Esortiamo i medici e tutti gli operatori sanitari a cessare immediatamente l'uso di questi test', ha aggiunto Raviglione.

 Nella lotta alla tubercolosi, malattia che uccide ogni anno 1,7 milioni di persone nel mondo, l'Oms raccomanda i test microbiologici e molecolari. Gli esperti dell'Organizzazione stimano a due milioni il numero di questi test del sangue eseguiti ogni anno per la diagnosi della tbc attiva, anche se non sono approvati da nessun organo regolatore riconosciuto. 'Ci sono almeno 18 di questi test del sangue sul mercato e la maggioranza sono prodotti in Europa e America del Nord', mentre sono usati nei Paesi in via di sviluppo, nel settore privato in particolare. 'E' un business multi-milionario incentrato sulla vendita di test inadeguati con risultati inaffidabili', ha affermato Karin Weyer, coordinatrice per la diagnostica del programma Oms Stop Tb. 'Questo deve cambiare', ha aggiunto spiegando che il costo di tali test può raggiungere i 30 dollari. L'Oms elenca i nomi di fabbriche con sedi in Italia (una), Francia, Cina, India, Germania, Australia, India, Olanda, Scozia, Singapore, Usa e Canada. I test sono usati, soprattutto nel settore privato, in 17 dei 22 paesi maggiormente colpiti dalla tubercolosi, ha detto Weyer evocando discutibili 'incentivi' in Paesi dove la regolamentazione è più debole. La presa di posizione dell'Oms giunge dopo un'analisi durata oltre un anno. Riguarda i test del sangue per la tb attiva (persone con sintomi) e non il test del sangue Igra per identificare la tb latente (asintomatica).

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato