Medici in piazza contro gli attacchi alla professione: appuntamento a Roma il 13 ottobre

Redazione DottNet | 10/10/2011 09:30

'La sanita' non si tocca!'. E' lo slogan della manifestazione indetta dai sindacati medici per il 13 ottobre a Roma. Le organizzazioni sindacali dei medici, veterinari, dirigenti sanitari, amministrativi, tecnici e professionali che operano nel Servizio sanitario nazionale, infatti, daranno vita ad una manifestazione di protesta giovedi' 13 ottobre a Roma per ''scongiurare - spiega in una nota il sindacato dei medici dirigenti Anaao-Assomed - ulteriori attacchi alla professione e reclamare l'attenzione che il settore merita a difesa di un sistema salute che garantisca in maniera adeguata la tutela dei cittadini e la dignità professionale degli operatori''.

I professionisti della sanità, afferma l'Anaao-assomed, ''pur consapevoli del difficile quadro internazionale in cui le recenti manovre economiche sono state varate, non possono accettare in silenzio inique e pesanti penalizzazioni che fanno dei medici, veterinari e dirigenti del Servizio sanitario nazionale le categorie chiamate a pagare il prezzo più alto, in termini retributivi, previdenziali, normativi e professionali''. La manifestazione si svolgerà presso il Cinema Capranica alle ore 09.30 e proseguirà alle ore 12.00 con un Sit-in a Piazza Montecitorio.