Cellule giovani, ecco i carotenoidi super antiossidanti

Nutrizione | Redazione DottNet | 28/10/2011 12:47

Dai laboratori ai campi: per contribuire a prevenire l'insorgenza di tumori e altre patologie e aiutare le nostre cellule a rimanere giovani, un'azienda agricola associata a Confagricoltura ha dato vita alla "carota polpa scura". L'ortaggio è ricchissimo di polifenoli, naturali antiossidanti che proteggono le cellule dai danni causati dai radicali liberi, radiazioni, fumo, agenti inquinanti, raggi UV, stress, additivi chimici, attacchi virali e batterici, hanno proprietà anticancerogene, antinfiammatorie

"Non si tratta di fantascienza, né di manipolazione genetica - precisa il titolare dell'azienda Alessandro Aureli -, ma di una realtà tutta italiana". L'impresa, che opera nella provincia dell'Aquila, è da tempo attiva nel campo del benessere: produce infatti una linea di succhi multivitaminici di verdura, ma anche concentrati di carotenoidi, e una linea per celiaci. Un esempio del fermento che si respira in questo settore, la nutraceutica, cioé lo studio di alimenti che hanno una funzione benefica sulla salute umana. Sempre in Italia una equipe coordinata dal professor Pierdomenico Perata, ricercatore e docente presso la scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, ha realizzato i pomodori neri (viola-nero all'esterno con la polpa di colore rosso) dalle proprietà benefiche. Da qualche anno sono invece in commercio alimenti arricchiti di selenio e in corso di studio quelli ricchi di antociani.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato