Olopatadina cloridrato e Rupatadina fumarato, due antistaminici a confronto

Otorinolaringoiatria | Redazione DottNet | 28/10/2011 15:26

Un recente studio, svolto da un team di ricercatori, ha valutato e comparato l’efficacia e la sicurezza nel trattamento  della rinite allergica stagionale di due antistaminici in commercio: Olopatadinacloridrato eRupatadina fumarato.

Lo studio clinico,randomizzato, di 2 settimane, è stato condotto su70 pazienti affetti daSAR.Al follow-up, il miglioramento clinico è stato valutato in termini divariazione nel numero totale e nella conta differenzialedei leucociti, dei livelli sierici di immunoglobuline E(IgE), valutando i risultati del Total Nasal Symptom Score (TNSS) e il punteggio assegnato al Rhinoconjunctivitis Quality of Life Questionnaire (RQLQ).
Entrambi i farmacihanno ridotto significativamente il numero totale e la conta differenziale degli eosinofili(p <0,001), Olopatadinaha mostrato tuttavia, un’efficacia superiore. In questo gruppo di pazienti, si è riscontrata una riduzione significativamente più elevata di IgE nel siero(P =0,01), una migliore risposta ai test TNSS(P <0,001) e RQLQ(P =0,015)ed una minore incidenza di effetti avversi. In conclusione, in considerazione della migliore efficacia e del miglior profilo di sicurezza, il farmaco risulta una scelta migliore nel trattamento della rinite allergica stagionale rispetto alla Rupatadina.

Bibiografia: Maiti R.et al. Olopatadine hydrochloride and rupatadine fumarate in seasonal allergic rhinitis: A comparative study of efficacy and safety.  J.Pharmacol Pharmacother 2011 Oct;2(4):270-6.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato