Pec, Dottnet la offre gratuitamente

Redazione DottNet | 07/12/2011 12:08

Ricordiamo agli utenti di Dottnet che è sempre possibile richiedere, gratuitamente, presso la nostra sede la Pec. La casella di posta elettronica certificata è obbligatoria per i professionisti e – con l’ultima proroga di due giorni fa – anche per le imprese il cui termine ultimo scade il mese prossimo. Ricordiamo anche che sono previste sanzioni pecuniarie per chi non si doterà di Pec. La scelta dell’indirizzo Pec è fondamentale, visto che sarà il riferimento legale nei confronti della Pubblica Amministrazione, il luogo dove vengono trasmesse comunicazioni ufficiali di vario genere (tributi, multe, cartelle esattoriali ecc.) la cui trasmissione ha caratteristiche e conseguenze legali.

Ecco perchè è importante che questo indirizzo resti invariato nel tempo. Con l’iscrizione della PEC i professionisti e le società avranno una sede legale “elettronica” accessibile da chiunque, e senza costi, con la consultazione online del Registro Imprese. Inoltre, l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata potrà essere usato per le comunicazioni e notificazioni con pieno valore legale di atti e documenti nella corrispondenza tra le società, la Pubblica Amministrazione e i professionisti. La posta elettronica certificata è un tipo speciale di e-mail che consente di inviare/ricevere messaggi di testo e allegati in tutta sicurezza e con lo stesso valore legale della raccomandata con ricevuta di ritorno, garantendo la certezza dell’invio, della consegna, dell’immodificabilità del contenuto e della riservatezza del messaggio, oltre all’identificazione certa della casella mittente.  La diffusione della PEC rientra nelle attuali priorità, nel processo di “dematerializzazione” della burocrazia.

Per poter usufruire dell’offerta gratuita è necessario essere iscritti alla FNOMCEO e alla FOFI ed ovviamente avere una login e password in DottNet.  Le modalità operative sono semplici: è necessario scaricare il “Modulo di Adesione Servizio Posta Elettronica Certificata” , cliccando qui (i link sono in calce al testo) compilarlo in stampatello ed inviarlo a Merqurio Editore allegando una fotocopia di un documento di identità in vigore e perfettamente leggibile e la fotocopia del tesserino dell’ordine professionale.

L’inoltro dei documenti può essere fatto con le seguenti modalità:

 - via fax al numero verde Merqurio 800.256773

 - via e-mail alla casella di posta elettronica: pec.dottnet@merqurio.it

 - per posta a “Servizio Pec - Merqurio Editore - Corso Umberto I, 23 - 80138 Napoli”

 Alla ricezione dei documenti DottNet inoltrerà una e-mail di conferma e procederà alla attivazione della PEC entro circa un mese dalla ricezione dei moduli debitamente compilati e con i relativi documenti allegati. La PEC di DottNet è inalterabile nel tempo e gratuita a tempo indeterminato. L'accesso alla PEC avviene all'interno del social network Dottnet nell'area riservata PEC e non può essere scaricata con i normali mailer di posta elettronica ( tipo Outlook).  DottNet ha attivato anche una linea di supporto dedicata per avere chiarimenti o maggiori informazioni ci contatti al numero 081.9633618.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato