Fazio, l'intesa sui generici farà risparmiare 250 milioni

Farmaci | Redazione DottNet | 20/10/2008 18:21

''Questo governo, da quando si è insediato, ha dato un taglio diverso al rapporto con l'industria farmaceutica, trattando direttamente, in piena armonia anche con l'Agenzia del Farmaco.

E grazie a questo nuovo rapporto abbiamo chiuso un tavolo molto importante che è quello della distribuzione degli extra sconti dei farmaci generici che produrrà un surplus di 250 milioni di euro. Una somma che stiamo valutando come utilizzare''. Lo ha detto il sottosegretario Ferruccio Fazio. L'occasione è stata la visita all'azienda Sanofi aventis (un tempo Lepetit) di Garessio, paese natale del sottosegretario. E' stato accolto dal presidente e amministratore delegato del gruppo, Daniel Lapeyre, oltre che dal sindaco di Garessio, Valeria Anfosso, e dal presidente della Provincia di Cuneo, Raffaele Costa. ''Sono molto contento di essere qui - ha detto commosso Fazio - nel mio paese di nascita. Dove ho trovato una azienda, sempre nel cuore dei garessini, dove c'è una qualità tecnologica importante, che ha portato alla realizzazione del nuovo farmaco Asaq per il trattamento della malaria, esportato all'estero e capace di rendere grande l'Italia''. E' seguita la visita allo stabilimento e quindi l'incontro con gli operai, durante il quale lo stesso professor Fazio ha ricordato come tutta Garessio, dopo l'alluvione del 1994, andò a lavorare all'interno dello stabilimento per rimetterlo in funzione liberandolo dal fango.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato