Enpam, gli scenari nel 2012

Redazione DottNet | 22/12/2011 20:15

Le nuove norme sulle pensioni coinvolgono tutti i medici (e non solo). Il decreto Monti ha dato una regolate alle casse private, tra cui l’Enpam, che devono adottare , nell'esercizio della loro autonomia gestionale, entro e non oltre il 30 giugno 2012, misure per assicurare l'equilibrio tra entrate contributive e spesa per prestazioni pensionistiche secondo bilanci tecnici riferiti a un arco temporale di cinquanta anni.

Le delibere in materia sono sottoposte all'approvazione dei Ministeri vigilanti. Decorso il termine del 30 giugno 2012 senza l'adozione dei previsti provvedimenti, o nel caso di parere negativo dei Ministeri vigilanti, si applicano, con decorrenza dal 1° gennaio 2012: le disposizioni sull'applicazione del pro rata contributivo agli iscritti alle relative gestioni e  un contributo di solidarietà, per gli anni 2012 e 2013, a carico dei pensionati nella misura dell'1 per cento. Ma questa è solo un’anticipazione: dopo la pausa natalizia torneremo sull’argomento con maggiori dettagli.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato