Fimmg: bene il riordino della medicina generale nel Patto per la salute

Medicina Generale | Redazione DottNet | 28/12/2011 16:42

''Apprendiamo con piacere che nell'agenda del Patto per la salute proposta dal ministero della Salute alle Regioni vi sia il riordino della medicina generale. Dimostra che il ministro Balduzzi coglie e fa suo il percorso che abbiamo iniziato con le Regioni e il ministro Fazio''. Cosi' Giacomo Milillo, segretario nazionale della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), dopo l'incontro di ieri tra Ministero e Regioni.

''Avevo chiesto un incontro al ministro Balduzzi - spiega Milillo - per parlare proprio di questo. Finora non e' stato possibile vederci per i suoi numerosi impegni ma penso che ci vedremo a breve. E comunque obiettivo dell'incontro era proprio parlare del riordino della medicina generale''. Il percorso avviato dai medici di medicina generale con le Regioni e l'ex ministro Fazio aveva tra i suoi punti cardine ''quello di trasformare il medico, facendolo lavorare non piu' come un 'solista' ma in squadra, indipendentemente dall'avere studi condivisi o meno - conclude Milillo - C'e' poi l'idea di introdurre il ruolo unico, eliminando le distinzioni tra guardia medica e medico di base integrandole in un'unica figura. E poi nuove norme sul compenso e l'introduzione della rendicontazione. Tutto questo per assicurare una reale presa in carico del cittadino sul territorio''

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato