Relazione tra iperparatiroidismo primario e celiachia. Pubblicato studio su “The Journal of clinical endocrinology and metabolism”

Medical Information Dottnet | 13/01/2012 14:15

 

La Celiachia (CD) è stata collegata a malattie endocrine, tra cui diabete di tipo 1 e disturbi della tiroide, ma poco è noto e scritto in letteratura riguardo alla sua associazione con l’iperparatiroidismo primario (PHPT), disfunzione dovuta a un'inappropriata secrezione di paratormone (PTH) per un'alterata funzione delle ghiandole paratiroidi. Scopo dello studio pubblicato recentemente sulla rivista “The Journal of  clinical endocrinology and metabolism” è stato di esaminare il rischio di PHPT nei pazienti celiaci.

E’ stato condotto uno studio a due gruppi in cui sono stati identificati 17.121 pazienti adulti con CD, la patologia era stata precedentemente diagnosticata attraverso biopsia. La PHPT è stata misurata, invece, in base ai registri nazionali svedesi. Durante il follow-up, 68 pazienti con CD e 172 individui hanno sviluppato l’iperparatiroidismo primario (HR = 1.91, intervallo di confidenza 95% = 1,44-2,52). Il rischio assoluto di PHPT è stato 42/100, 000 persone-anno, con un eccesso di rischio di 20/100, 000 persone-anno. Le conclusioni interessanti dello studio mostrano che i pazienti celiaci sono ad aumentato rischio di iperparatiroidismo primario, ma il risultato incoraggiante mostra che il rischio tende a scomparire dopo 5 anni di follow-up.

 

Bibliografia: Ludvigsson JFet al. Primary Hyperparathyroidism and Celiac Disease: A Population-Based Cohort Study. J Clin Endocrinol Metab.2012 Jan 11. [Epub ahead of print]

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato