Andrea Menichelli

Medico Chirurgo - Medicina Estetica

Biografia

andreamenichelli1980@yahoo.it

Trattamenti combinati di Medicina Estetica per prepararsi all’estate

Medicina Estetica | Andrea Menichelli | 26/04/2017 13:29

In questo periodo tutti cercano la giusta forma, chi in palestra e chi seguendo una dieta, ma tutto questo a volte non basta.

Per tenersi in forma viene prima di tutto tirata in ballo un’alimentazione sana e moderata anche se spesso non basta e, come accade nel mio studio, si ricorre a dei  trattamenti specifici per distruggere le adiposità localizzate e contrastare la cellulite.

I trattamenti che eseguo mirano principalmente al trattamento delle adiposità localizzate. Si passa dal semplice utilizzo della mesoterapia, introdotta da Pistor in Francia, fino ad arrivare alla lipocavitazione medica o all’uso della carbossiterapia. Ad ogni modo quello che ho potuto osservato nella mia pratica clinica è che la combinazione dei trattamenti fornisce dei risultati migliori.

Facciamo un piccolo esempio: se vogliamo trattare una persona obesa si agirà su più fronti, con una dieta mirata e una serie di lipocavitazioni associate alla mesoterapia.

Se invece si tratta di una persona in sovrappeso, è più utile ricorrere alla carbossiterapia in grado di agire sul microcircolo, aiutando la circolazione sanguigna, e sulle adiposità localizzate, migliorando anche la Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica (PEFS o cellulite). Inoltre la tecnica contribuisce al rassodamento della zona in cui viene utilizzata migliorando anche la texture della pelle. Il numero di sedute della carbossiterapia vanno da un minimo di 8 a un massimo di 15

Utilizzando la carbossiterapia ho potuto appurare che alternando questa tecnica alla mesoterapia, trattamento che sfrutta aghi molto piccoli e quindi a bvasso rischio di lividi, si raggiungere un risultato migliore.

É importante quindi analizzare il problema estetico e curare la patologia correlata, considerando che:

  • con la carbossiterapia miglioriamo il circolo venoso periferico e a sua volta la cellulite
  • la mesoterapia lipolitica distrugge le adiposità localizzate e migliora il circolo sanguigno
  • l’ ultrasuono emesso nel corso della  lipocavitazione rompe il grasso e lo trasforma in liquido che viene eliminato tramite i reni e usato come energia.

Concludendo, quello che consiglio a tutti i miei pazienti è di seguire un alimentazione corretta, dei trattamenti di medicina estetica e praticare dello sport.

 

Dr Andrea Menichelli , Medico Estetico Consigliere di Tutela Medici estetici

“Contenuto a carattere medico o sanitario proveniente da una esperienza personale dell’utente”