Filo diretto con FNOMCeO

ufficiostampa@fnomceo.it

Interviste

  • I risultati dell'impegno in nuove forme di comunicazione

    Dottoremaèveroche: Alessandro Conte, coordinatore del progetto, spiega le aspettative che FNOMCeO nutre per questo progetto, e come sta cambiando la comunicazione della Federazione nell'era del digitale e dei social.

    Guarda »
  • Dati Censis sulle fake news in sanità

    Durante la presentazione della campagna shock promossa dalla FNOMCeO sulle fake news in sanità, il DG del CENSIS Massimiliano Valerii ha presentato i dati di una ricerca sul tema.

    Guarda »
  • Campagna FNOMCeO shock contro le fake news

    "Vogliamo che si parli e discuta del tema" ha spiegato il presidente FNOMCeO Filippo Anelli durante la presentazione della campagna promossa dalla Federazione contro le fake news: si deve ristabilire il legame e la fiducia medico paziente.

    Guarda »
  • Una riflessione sulla professione del medico

    Filippo Anelli, nuovo Presidente FNOMCeO, espone i principali obiettivi che saranno perseguiti durante i tre anni della sua presidenza, sottolineando l'importanza di interventi che riguardino il ruolo del medico e la governance.

    Guarda »
  • "Democrazia non vuol dire maggioranza"

    Sergio Della Sala, Professore di Neuroscienze all'Università di Edimburgo e Presidente CICAP, in merito al concetto secondo cui "la scienza non è democratica, il web si", mette in evidenza il ruolo chiave svolto in questo senso dalla competenza.

    Guarda »
  • Un portale anti-bufala per la sanità

    "Dottoremaeveroche": dopo un anno di lavoro viene lanciato il portale che offre al tempo stesso un servizio ai cittadini e uno strumento ai medici. Ne Parla Alessandro Conte, Coordinatore Gruppo di Lavoro FNOMCeO contro le fake news in medicina.

    Guarda »
  • Contrastare le bufale in sanità

    FNOMCeO si impegna nella disciplina della comunicazione del web in ambito sanitario per la duplice funzione che ricoprono le informazioni, per i pazienti e per i medici stessi: lo spiega Filippo Anelli, Presidente FNOMCeO.

    Guarda »
  • Intesa medico-cittadino per una nuova alleanza

    Avere il giusto tempo di ascolto, non sostituire il web o il passaparola al medico e collaborare con esso in modo attivo. Questi alcuni dei punti toccati dal vademecum siglato da Cittadinanzattiva e FNOMCeo sull'intesa medico paziente. Tonino Aceti, Coordinatore nazionale di Cittadinanzattiva, spiega perché è nata l'esigenza di scrivere questo decalogo.

    Guarda »
  • Intesa medico-cittadino a supporto delle terapie farmacologiche

    Migliorare l'approccio alla terapia e l'aderenza alle cure. Questo è il supporto che un costruttivo rapporto di cura tra medico e cittadino può dare alle terapie farmacologiche, secondo Fabrizio Greco, AD AbbVie

    Guarda »
  • Medico e cittadino: un vademecum di diritti e doveri

    I diritti e doveri di cittadini e medici si compenetrano per costruire un percorso di cura in cui entrambi possano rispecchiarsi. Presenta il vademecum Roberta Chersevani Presidente FNOMCeO.

    Guarda »
  • Essere medico vuol dire prendersi cura della persona

    "Il vero medico non possiede solo la competenza scientifica, ma anche l'arte della dialettica, che fa della medicina un sapere specifico. un sapere umano reale e globale". Sandro Sanvenero, Segretario CAO, espone la sua idea dell'essere medico.

    Guarda »
  • Informare per comunicare

    Giuseppe Renzo, Presidente CAO, espone la sua opinione sul rapporto tra odontoiatria e media, e sul ruolo che hanno questi ultimi nel veicolare messaggi circa il ruolo degli odontoiatri.

    Guarda »
  • Il ruolo della prevenzione nel mantenimento della salute

    Antonella Polimeni, Presidente SIOCMF, sottolinea l'importanza della prevenzione della salute orale in ambito di salute generale, e di come per l'odontoiatria sia importante in molti casi ricorrere al contatto diretto col paziente per veicolare una corretta informazione.

    Guarda »
  • Il paziente-consumatore e la sfida sui prezzi

    La convergenza del paziente verso il ruolo di consumatore, e la conseguenza scelta delle prestazioni sulla base dei prezzi anzichè della qualità: Laura Filippucci, Project Officer expert Area inchieste salute di Altroconsumo, sottolinea l'importanza delle prestazioni personalizzate che l'odontoiatra deve essere in grado di offrire.

    Guarda »
  • Media e Medici: cosa hanno in comune

    "Entrambi possono fare un percorso comune per consentire alle persone di sapere di più su quello che possono fare per la propria salute", è il pensiero di Roberta Chersevani, Presidente FNOMCeO, riguardo i punti in comune tra i media e i medici.

    Guarda »
  • L'odontoiatria e l'accesso alle cure

    L'odontoiatra come riferimento per il paziente, in quanto specialista in grado di assicurare a ciascuno programmi di prevenzione personalizzati: così Maria Grazia Cannarozzo, Presidente COI AIOG, descrive la situazione dell'odontoiatria oggi, sottolineando la necessità di un maggiore impegno da parte di tutti a garantire l'accesso alle cure a tutti.

    Guarda »
  • Linee guida per l'accreditamento delle società scientifiche odontoiatriche

    Passo importante per l'odontoiatria con l'approvazione del Regolamento per l'accreditamento delle società scientifiche. Insieme a Gianfranco Carnevale, presidente CIC Odontoiatria, capiamo qual è l'impatto sulle nuove generazioni di medici e sulla figura del medico di medicina generale.

    Guarda »
  • Data storica per l'odontoiatria

    Gli Odontoiatri diventano la prima Professione ad essersi autonomamente dotata di un Regolamento per l’accreditamento delle Società Scientifiche, passo propedeutico fondamentale per arrivare alla formalizzazione di linee guida e raccomandazioni, come previsto dalla Legge 24/2017 sulla Sicurezza delle Cure e Responsabilità Professionale. Ce ne parla Giuseppe Renzo, presidente commissione odontoiatri.

    Guarda »
  • Difendere la qualità dell'odontoiatria italiana

    "Rivendicare il rapporto corretto con il paziente e tutelare la qualità delle cure sono gli obiettivi fondamentali che il sindacato si impegna a sostenere nel futuro". Intervista a Gianfranco Prada, presidente Associazione Nazionale Dentisti Italiani (ANDI).

    Guarda »
  • Il tempo dedicato alla comunicazione è tempo di cura

    La voce del medico deve essere forte, chiara e autorevole per contrastare il rumore di fondo della rete internet e fornire al paziente tempo, supporto e informazioni necessarie ad affrontare al meglio il suo percorso di cura durante la malattia. Così afferma Roberta Chersevani, presidente FNOMCeO.

    Guarda »
  • Il ruolo degli affetti durante la malattia

    Roberta Chersevani, presidente FNOMCeO, sottolinea, a latere del premio letterario #afiancodelcoraggio, l'importanza per un paziente di avere una figura di riferimento accanto quando viene comunicata una diagnosi di tumore, per essere memoria storica di quel momento.

    Guarda »
  • Terapie cellulari e chimerismi somatici: aspetti etici e traslazionali

    Insieme a Angelo Vescovi, Direttore scientifico dell'Ospedale IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza - San Giovanni Rotondo (FG), proviamo a capire le applicazioni future delle terapie cellulari e dei chimerismi somatici

    Guarda »
  • Medicina potenziativa, perché parlarne?

    La FNOMCeO ha organizzato una giornata propedeutica alla riscrittura dell'Art. 76 del codice di deontologia medica, per capire il ruolo della professione medica in questa disciplina, limiti e potenzialità. Ideatore dell'evento Maurizio Grossi, Coordinatore Consulta deontologica Nazionale FNOMCeO

    Guarda »
  • Medicina potenziativa e codice deontologico

    La medicina avanza con una velocità enorme e l'articolo 76 del codice deontologico, che attualmente analizza insieme la medicina potenziativa e la medicina estetica, potrebbe dover essere rivisto, in particolare per dividere queste due discipline. Ne parla Antonella Arras, Componente Consulta Deontologica Nazionale FNOMCeO

    Guarda »
  • Medicina Potenziativa: siamo solo agli inizi

    “La famiglia dei medici ha voluto incontrare altre professioni per indagare come potersi muovere in ambito di potenziamento delle caratteristiche fisiche e psichiche dell’uomo senza danni all’uomo stesso”. Così la Presidente della FNOMCeO Roberta Chersevani ha commentato l’evento organizzato dalla Federazione “Medicina Potenziativa: Intersezioni e Questioni”, che si è svolto a Roma il 16 marzo.

    Guarda »
  • Un progetto per il cambiamento della professione medica

    La Biblioteca Medica Virtuale contribuirà anche a migliorare il rapporto medico-paziente. "Non solo accesso alle banche dati, ma progetto politico della professione". Maurizio Scassola - Vice Presidente FNOMCeO.

    Guarda »
  • Fabio Di Bella - General Manager, EBSCO

    "La biblioteca Medica Virtuale è una rivoluzione copernicana per la classe medica". Da oggi, attraverso il sito della FNOMCeO i medici potranno avere accesso immediato al sapere medico, basato sull Evidence Based Medicine.

    Guarda »
  • Roberta Chersevani - Presidente FNOMCeO

    "Tutto ciò che è informazione e appropriatezza è utile per mettere nell'angolo la disinformazione".

    Guarda »
  • Da un accordo della FNOMCeO con EBSCO nasce la Biblioteca Medica Virtuale

    Grazie alI'accordo con EBSCO, i medici e gli odontoiatri d'Italia avranno accessoin un click a 2.500 riviste scientifiche, alla Cochrane Library (con dettagli sui costi) e a oltre 4.000 schede dedicate ai pazienti. Uno strumento professionale pensato "per tutti i medici che vogliono capire come la scienza medica sta evolvendo". Roberta Chersevani - Presidente FNOMCeO.

    Guarda »
  • Cosimo Nume - Comunicazione FNOMCeO, Pres. Ordine dei Medici Taranto

    "I vaccini sono argomento di salute pubblica". L'Ordine dei Medici può aprire procedimenti disciplinari nei confronti dei medici che fomentano la pericolosità o l'inutilità dei vaccini. "L'umanità è figlia della vaccinazione".

    Guarda »
  • Antonella Arras - Consulta Deontologica FNOMCeO

    Il nuovo Codice Deontologico ha trasformato finalmente il paziente in persona e affrontato il tema della tecnologia. "Il web è uno strumento potentissimo. Come una pistola, dipende dall'utilizzo che se ne fa". L'art. 55 dà al medico il delicato compito di promuovere e attuare "un’informazione sanitaria accessibile" e di non divulgare "notizie che alimentino aspettative o timori infondati". Anche sul web.

    Guarda »
  • Roberta Chersevani - Presidente FNOMCeO

    FNOMCeO si schiera a favore dei vaccini. L'MMG ha un ruolo fondamentale nelle campagne vaccinali: deve fare chiarezza, ma anche fugare i dubbi che derivano da un incauto uso della rete. "Vaccini: non ci sono controindicazioni. In assenza di vaccinazioni anche l'influenza può essere una malattia molto seria. Nel 2015 c'è stato un incremento di mortalità dell'11%".

    Guarda »
  • "Uno strumento, per far bene il proprio lavoro" - Luigi Conte, Segretario Generale FNOMCeO

    Anche gli specializzandi avranno accesso alle riviste internazionali. La FNOMCeO sostiene anche le università, che non sempre hanno i fondi per abbonarsi alle riviste. La federazione ha in programma di dare accesso alla Biblioteca Medica Virtuale anche agli studenti degli ultima anni di medicina. "per fare bene il

    Guarda »

News

Commissione Albo Odontoiatri (CAO)

Biblioteca virtuale FNOMCeO-EBSCO

  • Tutorial

    Scopri come accedere alla Biblioteca Medica Virtuale dal sito della FNOMCeO.

    Guarda »
  • Patient Education Reference Center (PERC)

    Patient Education Reference Center (PERC) contiene migliaia di sintesi dettagliate su malattie, trattamenti evidence-based, test di laboratorio, stili di vita, posologia dei farmaci, ed è pensato sia per i medici che per i pazienti. Questo tutorial vi mostrerà come effettuare delle ricerche tramite Perc e come sfruttarne alcune funzioni.

    Guarda »
  • La versatile banca dati basata sulla Evidence Based Medicine

    DynaMed Plus è un sistema di supporto decisionale costruito applicando rigorosamente i principi della Evidence Based Medicine. Aggiornato giornalmente, DynaMed Plus segue una rigorosa metodologia basata sull'evidenza.

    Guarda »
  • Scopri Dentistry & Oral Sciences Source

    FNOMCeO mette a disposizione di tutti gli iscritti Dentistry & Oral Sciences Source: il database EBSCO interamente dedicato alle discipline odontoiatriche, con oltre 250 tra le più autorevoli riviste odontoiatriche in full text.

    Guarda »