Walgreens Boots acquisisce le prime due farmacie in Italia

Farmacia | Redazione DottNet | 19/02/2018 21:06

Anche altri gruppi si stanno muovendo: Unico ha rilevato tre strutture

Come annunciato da Dottnet nelle settimane scorse, Walgreens Boots sta muovendo i primi passi in Italia. Nel mirino di Stefano Pessina sono finite le farmacie della catena Essere Benessere, chiusa per fallimento. Le prime due finite nell'orbita Boots sono la Farmacia Carlo Erba  in piazza Duomo a Milano (di cui sono stati rilevati anche i debiti che ammontano a circa 8 milioni di euro) e la Farmacia Ranzoni, nell’omonima via nei pressi di Piazza De Angeli, sempre a Milano. Da notare che l'organico delle due strutture è rimasto invariato, un segnale importante per la serenità dei dipendenti e per il futuro delle farmacie.

Il passaggio di mano è stato gestito da Farma Acquisition società controllata da  Alliance Healtcare Italia, il ramo del gruppo che opera nella distribuzione con un fatturato di circa un miliardo di euro. Ed è probabile che in tempi brevi sulle insegne apparirà il logo Farmacia Boots.

Ma ci sono anche altri gruppi, pronti ad entrare nel mercato delle farmacie, come Cef e Farmacentro mentre Unico ha rilevato tre strutture, una ad Ancona, un'altra nel Torinese e l'ultima a Napoli.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News