Vie respiratorie a rischio nei forti russatori

Pneumologia | Redazione DottNet | 05/05/2019 16:29

Si temono danni alle vie respiratorie superiori

 Le vibrazioni ricorrenti in persone che russano pesantemente possono portare a lesioni nelle vie aeree superiori. Questo può causare una disfunzione della deglutizione e rendere chi soffre del problema più vulnerabile allo sviluppo di apnee ostruttive del sonno. Lo rileva una ricerca svedese, dell'Università di Umeå, pubblicata su Respiratory Research. I ricercatori osservando 22 persone sottoposte a chirurgia del palato molle e 10 sane come gruppo di controllo hanno dimostrato che coloro che russano e che soffrono di apnee notturne hanno lesioni neuromuscolari nel tratto respiratorio superior, osservando anche una correlazione tra il russamento e una disfunzione della deglutizione.  Le persone che russano sempre pesantemente e hanno le apnee del sonno mostrano una perdita di nervi e massa muscolare nel palato molle. I tentativi da parte del corpo di guarire il tessuto danneggiato vengono come disturbati, causando una struttura muscolare anormale. Dalla ricerca è emerso infatti che un neurotrasmettitore normalmente associato alla guarigione e alla rigenerazione dei neuroni era presente nelle cellule muscolari. I risultati aiuteranno a identificare le persone ad alto rischio di sviluppare apnee notturne e trovare nuove strategie terapeutiche.

 

fonte: Respiratory Research

Ultime News