Morto un altro farmacista: è il quindicesimo

Farmacia | Redazione DottNet | 27/05/2020 19:38

Lo comunica il presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (Fofi), Andrea Mandelli

Un altro farmacista è morto a causa dell'epidemia di Covid-19: è Paolo Ferraro ed è il quindicesimo farmacista deceduto. Lo rende noto il presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (Fofi), Andrea Mandelli.  "Con grande dolore dobbiamo aggiungere il nome di Paolo Ferraro a quelli degli altri 14 colleghi che ci hanno lasciato colpiti dalla Covid-19. Paolo - afferma Mandelli - si è spento oggi a 70 anni, dopo aver lottato per due mesi con l'infezione, che aveva contratto mentre era al lavoro nella sua farmacia rurale di Villa Latina (FR), uno dei tanti piccoli presidi che incarnano al massimo grado la vocazione all'assistenza del farmacista". "Con la scomparsa di Paolo Ferraro si allunga purtroppo l'elenco dei colleghi rimasti vittime del Covid-19 nell'espletamento del proprio dovere. Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese, e la sua morte è un grande dolore per tutti noi", afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo.   "Rinnovo - conclude - il ringraziamento a tutti i farmacisti che in questa emergenza operano con il massimo impegno, e ogni giorno superano grandi difficoltà, affinché i cittadini possano continuare ad avere una assistenza farmaceutica di qualità in una farmacia efficiente".

Ultime News