Stanato enzima che causa placca dentaria

| 06/12/2010 11:18

I ricercatori dell'università di Groningen guidati da Lubbert Dijkhuizen sono infatti riusciti a stanare l'enzima provoca la placca. Si tratta del glucansucrasi, del batterio Lactobacillus reuteri, presente nella bocca e nel tratto digestivo dell'uomo. L'enzima finito sotto accusa, spiegano i ricercatori olandesi sulla rivista Pnas, trasforma lo zucchero contenuto negli alimenti in lunghe catene di zuccheri appiccicose.

Questa sorta di colla venutasi a creare si attacca ai denti, generando placca. Un meccanismo di cui si serve anche lo Streptococcus mutans, il batterio responsabile della carie. Per mandarla nel dimenticatoio una volta per tutte, secondo gli studiosi basterà identificare la sostanza che blocca l'azione dell'enzima e aggiungerla a dentifrici o trattamenti dentali. Per studiarne le caratteristiche e stanarne gli inibitori, prossimo passo che i ricercatori intendono compiere, l'enzima è stato studiato in 3D, cristallizzato per carpirne i segreti e metterlo fuori gioco.

Fonte: Adnkronos

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato