BPCO Therapy

Gli ultimi aggiornamenti sulla BPCO

redazione@merqurio.it

Pazienti BPCO: correlazione con morbilità cardiovascolare

Pneumologia | Redazione DottNet | 06/12/2017 14:30

Uno studio di Scichilone e colleghi, sui marcatori cardiovascolari in fumatori sintomatici e nei soggetti con BPCO.

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è associata alla morbilità cardiovascolare e a mortalità. La rigidità arteriosa e l'indice di disfunzione endoteliale sono convalidati marcatori cardiovascolari e i soggetti con BPCO, mostrano un aumento di questi marcatori.

Uno studio di Scichilone e colleghi, pubblicato nel 2017, ha indagato per verificare se l'aumento della rigidità arteriosa e dell'indice di disfunzione endoteliale, viene riscontrato nei fumatori senza evidenza di ostruzione bronchiale. Le valutazioni cliniche e polmonari sono state condotte in soggetti fumatori con sintomi respiratori cronici e in pazienti con BPCO. L'inchiesta ha mostrato un rischio cardiovascolare, nei fumatori con sintomi respiratori anche in assenza di ostruzione bronchiale.

Per saperne di più, scarica l'articolo su http://openres.ersjournals.com/content/erjor/3/3/00037-2017.full.pdf

 

Fonti bibliografiche:

Scichilone N, Tuttolomondo A, Maida C, et al. Arterial stiffness in symptomatic smokers with normal lung function. ERJ Open Res 2017; 3: 00037-2017.

[https://doi.org/10.1183/ 23120541.00037-2017].