Vaccino antipneumococco abbatte ricoveri, primo bilancio italiano

Pediatria | Redazione DottNet | 02/10/2008 11:52

Vaccinare tutti i neonati contro lo pneumococco conviene. Nei piccoli al di sotto dei due anni la 'puntura amica' abbatte del 70,5% i ricoveri per polmonite pneumococcica, riduce del 15,2% le ospedalizzazioni da polmonite per tutte le cause e del 36,4% i ricoveri per otite. Il primo bilancio italiano sulla vaccinazione anti-pneumococcica universale arriva dalla Liguria, ed è stato presentato a Milano in occasione del Sesto Congresso mondiale su vaccini, immunizzazione e immunoterapia.
 

Un evento organizzato dall'Icwo (Infections Control World Organization), rivolto a esperti e ricercatori del settore. La Liguria è stata tra le prime Regioni italiane ad avviare, a fine 2003, un programma di vaccinazione anti-pneumococcica per tutti i nuovi nati, ricordano gli specialisti in un incontro promosso da Wyeth nell'ambito del summit internazionale. "E se nel 2004 l'adesione delle famiglie all'offerta gratuita di questa vaccinazione è stata pari a circa il 60%, negli anni è aumentata fino a superare il 90%", spiega Pietro Crovari, ordinario di Igiene e medicina preventiva all'Università degli Studi di Genova. Mentre negli altri Paesi occidentali i benefici diretti e indiretti del vaccino anti-pneumococco sulla salute della popolazione pediatrica sono stati dimostrati da tempo - sottolineano gli specialisti - in Italia mancava una simile prova. Colma dunque una lacuna l'indagine firmata da Paolo Durando dell'Istituto di Igiene dell'università genovese, che ha preso in esame i ricoveri ospedalieri per patologie sicuramente o probabilmente correlate allo pneumococco, confrontando i dati pre- e post-introduzione del vaccino pneumococcico coniugato eptavalente. I risultati appaiono "decisamente convincenti", assicurano i medici: "I tassi di ospedalizzazione per polmoniti e otiti medie si riducono drammaticamente nei bambini minori di due anni di età. Conferma indiscutibile di altre esperienze quale quella dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) Usa", puntualizzano.

 

Ultime News