GIDM, il progetto digitale di Roche per la cura e la gestione del diabete e delle patologie ad esso correlate

Diabetologia | Redazione DottNet | 25/01/2018 16:25

Un nuovo progetto digitale per l’aggiornamento scientifico e lo scambio di esperienze totalmente dedicato al professionista sanitario.

L’obiettivo del “Giornale Italiano di Diabetologia e Metabolismo”, punto di riferimento, di incontro e dibattito per gli operatori coinvolti nella cura e nella gestione del diabete e delle patologie ad esso correlate.

Questa è la novità offerta da Roche Diabetes Care Italy , Società del Gruppo Roche, leader mondiale nell'offerta di sistemi per la gestione del diabete,  da sempre impegnata nell’offerta di nuove opportunità di aggiornamento e scambio di esperienze con un attenzione particolare rivolta verso i giovani Medici.,

GIDM “Giornale Italiano di Diabetologia e Metabolismo”, si avvale di un Board Editoriale composto da esperti nell’ambito diabetologico, sia dell’adulto che del bambino e mette a disposizione dei propri lettori, articoli originali, rassegne, casi clinici, video su argomenti attinenti alla fisiopatologia, alla diagnostica, alla clinica e alla terapia di diabete, obesità e malattie metaboliche.  A queste si aggiunge una nuovissima sezione dedicata a comprendere una tematica, ormai divenuta indispensabile per l’interpretazione critica di uno studio: le pillole di statistica.

Speciali rubriche sono inoltre dedicate alle attività svolte in Italia e all’estero in campo associativo, congressuale, sociale, culturale, di informazione, di aggiornamento, di educazione e di politica sanitaria inerenti l’area della diabetologia e del metabolismo.

La sottomissione degli articoli avviene in modo semplice e veloce attraverso l’ausilio di una piattaforma digitale a cui gli autori possono collegarsi.

Il “Giornale Italiano di Diabetologia e Metabolismo” è consultabile in ogni momento al sito http://www.gidm.it/.

Ultime News