Asma, la metà dei ragazzi non sa usare l'inalatore

Pneumologia | Redazione DottNet | 18/04/2019 21:07

Studio statunitense ha coinvolto minori: oltre 100 'under 16'

Quasi un minore su due non è in grado di usare un inalatore per asma. Il 42% di chi ha tra i 2 e i 16 anni non è infatti capace di usarlo correttamente. E' il risultato di una ricerca realizzata negli Stati Uniti e che vede la firma dell'Ann & Robert H. Lurie Children's Hospital di Chicago. L'analisi ha coinvolto 113 partecipanti. I risultati di questa analisi sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Journal of Hospital Medicine. "I nostri pazienti adolescenti, che stanno passando alla gestione indipendente dei farmaci, hanno ancora bisogno di un attento monitoraggio per assicurarsi che usino l'inalatore e il distanziatore in modo appropriato per ottenere un controllo ottimale dell'asma", dice Waheeda Samady, uno dei ricercatori che ha condotto l'analisi. "Gli adolescenti - prosegue - possono ritenere che l'uso di un distanziatore sia solo per i bambini più piccoli, ma è raccomandato anche per gli adulti". Gli studiosi hanno infatti notato come il 18% delle persone non utilizzava un dispositivo distanziatore con il loro inalatore e che questi pazienti erano per lo più anziani. Precedenti studi avevano dimostrato che l'aggiunta di un dispositivo spaziatore a un inalatore aumentava la quantità di principio attivo per l'asma che veniva assunto dal paziente: la percentuale, infatti, era passata dal 34% all'83%. 

Ultime News