Trovati i due gruppi dei sintomi della depressione

Psichiatria | Redazione DottNet | 06/05/2020 11:21

Hanno risposto ai trattamenti della stimolazione cerebrale

La tristezza da una parte e l'irritabilità dall'altra. Sono queste le due nuove categorie target della depressione che sono state scoperte dagli studiosi del Beth Israel Deaconess Medical Center. Ora aprono la strada a nuovi percorsi di cure. Si tratta di due gruppi di sintomi depressivi che hanno risposto a due target di trattamento grazie alla Stimolazione cerebrale transcranica, una procedura non invasiva che influenza l'attività cerebrale con potenti campi magnetici. L'analisi degli studiosi, pubblicata sull'American Journal of Psychiatry, ha identificato due gruppi distinti di sintomi depressivi, ciascuno con una risposta migliore a un target diverso di questa stimolazione. Un gruppo include sintomi come la tristezza, la diminuzione dell'interesse e l'intenzione a suicidarsi, mentre un altro, più piccolo, includeva sintomi come l'irritabilità, il disinteresse sessuale e l'insonnia. I ricercatori hanno definito questi gruppi di sintomi rispettivamente "disforico" e "ansiosomatico". Secondo gli analisti statunitensi, questi risultati vanno nella riduzione già tracciata da studi recenti che identificano diversi gruppi di sintomi nelle persone con depressione.

 

fonte: 'American Journal of Psychiatry, ansa

Ultime News