Canali Minisiti ECM

Psicofarmaci: in un anno vendute 49 milioni di confezioni

Farmaci Redazione DottNet | 26/07/2020 18:50

Report Ministero, 36,5 mln antidepressivi e 12 mln antipsicotici

 In un solo anno, il 2018, sono state 49 milioni le confezioni di psicofarmaci vendute in Italia, di cui circa 36,5 milioni di antidepressivi e 12 milioni di antipsicotici. Mentre resta costante intorno al 3% la percentuale di accessi al pronto soccorso per motivi psichiatrici. E' quanto emerge dall'ultimo Rapporto sulla Salute mentale, la cui sintesi è stata pubblicata sul sito del Ministero della Salute. A parlare del disagio psichico è il consumo di farmaci.Secondo i dati raccolti attraverso il Sistema Informativo Salute Mentale (SISM), per la categoria degli antipsicotici il numero di confezioni acquistate nel 2018 in farmacia supera i 5,5 milioni, a cui si sommano i 6,5 milioni in distribuzione diretta. Le confezioni di antidepressivi venduti in farmacia superano invece i 36 milioni, a cui si aggiungono le 565.000 fornite in distribuzione diretta, ovvero attraverso gli appositi servizi di salute mentale o gli ospedali.

pubblicità

"La discrepanza tra i numeri di confezioni vendute in farmacia e quelle in distribuzione diretta - spiega all'Ansa Massimo Di Giannantonio, presidente della Società Italiana di Psichiatria (Sip) - è indice del rischio di inappropriatezza prescrittiva. La ricetta per acquistarli in farmacia, infatti, può esser fatta da qualsiasi medico, da quello di medicina generale al diabetologo.  Ciò significa che questo disagio psicopatologico non viene intercettato dagli specialisti: non abbiamo notizie sulla diagnosi della condizione, sulla prognosi e sugli effetti della terapia". A parlare del problema che non trova risposta sono anche gli accessi al pronto soccorso. Nel 2018 il numero di quelli collegati a patologie psichiatriche ammonta a 617.326, pari al 3% del totale di accessi a livello nazionale. "Questo è un dato stabile negli ultimi - conclude Di Giannantonio - e rappresenta un serio problema di salute pubblica, al quale è urgente dare risposte aumentando i finanziamenti per i Dipartimenti di Salute Mentale". 

Commenti

I Correlati

Ricerca del San Raffaele di Milano presentata a Belfast

Per casi medio-lievi, rallenterebbe il declino cognitivo del 35%

Somministrazione continua invece che multiple e brevi

A ICAR 2024, dal 19 al 21 giugno a Roma, focus su hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili

Ti potrebbero interessare

Per casi medio-lievi, rallenterebbe il declino cognitivo del 35%

Somministrazione continua invece che multiple e brevi

Risultati efficacia di adagrasib rispetto a chemioterapia standard presentati al Congresso Asco 2024

I dati Pharma Data Factory : 9,8 milioni di confezioni vendute e un fatturato di oltre 95 milioni di euro nel quadrimestre. La ‘top 10’ dei più venduti capitanata da Augmentin

Ultime News

Aggiornato il simulatore, per la vecchiaia 67 anni fino al 2028

Il taglio si farà sentire per chi lascerà il lavoro dal gennaio 2025 grazie al meccanismo che adegua i criteri di calcolo dell’assegno ogni biennio sulla base delle aspettative di vita

L'équipe guidata da Antonio Bozzani, direttore della Chirurgia Vascolare del San Matteo, è la prima ad aver contribuito con l'arruolamento di due pazienti, entrambi pavesi di 72 e 85 anni

"Alcune norme rispondono parzialmente alle nostre richieste, altre sono da emendare"