Creato un vaccino a duplice azione per coronavirus e morbillo

Farmaci | Redazione DottNet | 01/12/2020 15:18

Testato su animali induce anticorpi specifici anti-SARS-CoV-2

Sviluppato e testato con successo, per ora su animali, un vaccino con azione duplice, anti-coronavirus e anti-morbillo, che potrebbe un giorno essere somministrato durante le normali campagne vaccinali per il morbillo. Il vaccino è costituito da una forma attenuata del virus del morbillo con l'aggiunta della proteina 'Spike' (dell'involucro virale) del SARS-CoV-2.  È il risultato ottenuto da Michael Mühlebach, del Paul-Ehrlich-Institut a Langen, in Germania, in un lavoro appena pubblicato sulla rivista Pnas. Gli esperti lo hanno testato con successo su topi e criceti: questi hanno sviluppato anticorpi neutralizzanti specifici contro il SARS-CoV-2, inoltre linfociti T killer che uccidono le cellule infettate dal coronavirus.  Quando gli animali vengono infettati con SARS-CoV-2, risultano protetti e non sviluppano mai la malattia in forma grave, né presentano mai una carica virale elevata. Ovviamente si tratta di uno studio ancora preliminare, che andrà validato sulla base di sperimentazioni cliniche. 

Ultime News